Il logopedista è una figura professionale specializzata nel trattamento di patologie che colpiscono la comunicazione e il linguaggio. Si rivela dunque prezioso in presenza di bambini con problemi nel parlare e non solo.

Chi pratica questa disciplina medica si dedica all’analisi e alla cura dei disturbi del linguaggio, a cui spesso si associano problematiche cognitive, di sviluppo e di memoria.

Al logopedista spetta il compito di trovare le soluzioni più indicate a seconda del paziente in modo da superare le disabilità comunicative. Uno dei casi più comuni a cui ci si rivolge al logopedista è il trattamento dei problemi del linguaggio che colpiscono i bambini, ma in realtà sono molte le situazioni, che riguardano sia adulti sia bambini, in cui il consulto con un logopedista è indicato. Si può infatti ricorrere a questo figura professionale in presenza di:

ritardi di sviluppo del linguaggio, disturbi fonologici, ritardi mentali, disturbi dell’attenzione, dislessia, disturbi dell’apprendimento, patologie cerebrali o neurologiche, demenza, autismo, disfonia, disartria, difficoltà di linguaggio correlate alla sordità,deglutizione disfunzionale, disfagia, balbuzie.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*